Il comparto della Disinfestazione, Disinfezione e Sanificazione è rigidamente normato.
In estrema sintesi possono esercitare questa professione esclusivamente aziende che al loro interno abbiano in forza un Direttore Tecnico (o Preposto) provvisto di specifici requisiti tecnico professionali che rispettino il D.M. 274/97.
Ciò in quanto il legislatore reputa indispensabile che vi sia un responsabile con adeguate e dimostrate conoscenze in materia che sia in grado di progettare correttamente i trattamenti tutelando la salute pubblica e l’ambiente.
I clienti possono accertarsi della reale rispondenza dell’azienda ai requisiti richiesti dalla legge chiedendo una semplice visura camerale, sulla quale è visibile il nome del Preposto e i settori a cui questo è abilitato.
Si tratta di una forma di garanzia in un mondo dove fin troppo spesso troppi si improvvisano senza avere alcuna competenza in merito.

Le autorizzazioni per eseguire disinfestazioni professionali